settembre 16, 2019

Yacht club

By on agosto 23, 2018 0 614 Views

Lo yacht club Porto Rotondo è stato fondato nel 1985 dai fratelli Delle Rose. Due anni dopo nel 1987, viene incorporato nello Yacht club costa smeralda, di proprietà dell’Aga Khan. Dieci anni dopo, per questioni sia di prestigio che di campanilismo il club torna ad essere indipendente. Ogni due anni viene organizzata la manifestazione “Vele d’epoca a Porto Rotondo”, che vede la partecipazione di oltre 50 yacht dalle dimensioni e dalle caratteristiche più disparate. Alla regata partecipano infatti sia yacht d’epoca come il “Cambria” e il “Lulworth” entrambi degli anni 20, e yacht classici anni 70 come “l’angneta”, appartenuto all’avvocato Agnelli.

 

Ma non mancano ovviamente i nuovi scintillanti yacht moderni, che vedono nella manifestazione una importante vetrina internazionale. Di assoluto interesse è la sede del club, costruita interamente in legno frassino che avvolge il visitatore in una calda atmosfera marinara. Di rilievo c’e anche la scuola di vela che si piazza al secondo posto in Italia come numero di iscritti e professionalità.